LA BATTAGLIA PER LE GOMME, BUSINESS GAME AL MASTER MBA LUISS

Mgfc businessgame LuissQuando economia e finanza sono in crisi, per le aziende è fondamentale restare competitivi, ma per farlo servono risorse umane di primo livello. Le capacità di un buon manager passano inevitabilmente per le sue esperienze di formazione. Ad oggi i migliori talenti hanno tutti frequentato prestigiose scuole di management. La Luiss Business School è considerata tra queste un vero centro di eccellenza per l’elevato valore aggiunto che viene trasmesso agli allievi grazie a metodi di insegnamento sempre all’avanguardia.

La "Gamification", cioè l'utilizzo delle meccaniche e dinamiche dei giochi per creare più interesse nell’ambito della formazione o per risolvere problemi, è un concetto la cui utilità è riconosciuta a livello internazionale ed è attualmente considerato un DRIVER di successo nella formazione aziendale. Nel panorama internazionale, infatti, sono già molte le aziende che hanno deciso di utilizzare la Gamification per ottimizzare l’efficacia dei programmi di formazione.

Il 12 ottobre 2012 nell’ambito del programma MBA della Luiss Business School è stato organizzato da Mgfc un Business Game in cui agli allievi divisi in squadre è stato chiesto di comportarsi come veri e propri manager d’azienda.

 

Un momento della simulazione

La fantomatica Repubblica di San Juan Feliz è uno Paese centro americano reduce da un periodo di transizione politica dove, dopo cinque anni di disordini interni, è arrivata al potere una giunta di orientamento liberal-riformista. Grazie alle riforme intraprese dal nuovo governo, si è passati rapidamente da un’economia “pianificata” ad una di mercato. La liberalizzazione dei settori economici ha attirato l’attenzione delle multinazionali preoccupando le imprese locali per la loro sopravvivenza.

In particolare il mercato delle gomme da masticare, fino ad ora monopolio di un unica impresa nazionale, negli ultimi mesi ha registrato una crescita vertiginosa ed appare, quindi, una facile preda per investitori locali e stranieri, sempre pronti a cogliere le occasioni presenti sul mercato.

I Premi

In questo lo scenario gli allievi della Business School sono stati chiamati ad affrontarsi senza esclusione di colpi, a suon di matrici di posizionamento, piani di comunicazione e strategie commerciali.

Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database